AdSP del Mare Adriatico Orientale

Porti di Trieste e Monfalcone

L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale comprende i porti di Trieste e di Monfalcone.

Situato nel cuore dell’Europa, il Porto di Trieste è l’unico scalo italiano con una vocazione internazionale grazie a collegamenti ferroviari quotidiani diretti verso le maggiori destinazioni europee.

Fondali naturali profondi fino a 18 metri per accogliere le portacontainer di ultima generazione, e ottime connessioni intermodali ad alta frequenza verso le aree produttive ed industriali del Nord-Est italiano e del Centro Est Europa, rendono Trieste il punto di accesso ideale per i traffici da/per il Far East e intra-mediterranei.

Trieste ha fatto della multisettorialità il suo punto di forza: è il primo scalo italiano per la movimentazione totale di merci e primo terminal petrolifero del Mediterraneo, oltre ad essere la porta privilegiata di accesso in Europa dei traffici RO-RO provenienti dalla Turchia. Ma Trieste è soprattutto il primo scalo italiano per la movimentazione dei treni. Infine, lo speciale regime di Porto Franco rappresenta un unicum a livello internazionale, portando numerosi vantaggi tra cui importanti incentivi doganali e fiscali.

Ultime notizie

Allegati

Nessun allegato disponibile